Presentazione percorso “Il territorio trentino nella storia europea. Incontri con le Comunità di Valle”

Presentazione del ciclo di incontri nella Torre Aquila del Castello del BuonconsiglioPresentazione del ciclo di incontri nella Torre Aquila del Castello del Buonconsiglio
Un ciclo di incontri, progettato dalla Fondazione Bruno Kessler in collaborazione con il Castello del Buonconsiglio, monumenti e collezioni provinciali e le Comunità di Valle del Trentino, che valorizza le peculiarità del territorio con il contributo dell’opera FBK Press “Il territorio trentino nella storia europea”.
 
Quali sono gli eventi che hanno forgiato l’identità delle valli del Trentino e quale ruolo giocano nel presente?

E’ su questi temi che si svilupperanno gli appuntamenti del percorso “Il territorio trentino nella storia europea. Incontri con le Comunità di Valle” che nei prossimi sei mesi toccherà le diverse valli trentine. Di territorio in territorio, esperti e testimoni locali parleranno di storia trentina, delle specificità dei diversi luoghi, della loro evoluzione e delle prospettive future. Il tutto arricchito dal contributo degli autori de “Il territorio trentino nella storia europea”, pubblicazione in quattro volumi edita recentemente da FBKPress, e da elementi storici caratteristici messi a disposizione dal Castello del Buonconsiglio, monumenti e collezioni provinciali.

Particolarmente rilevante nell’idea di questo progetto è il rapporto tra dimensione passata e futura del territorio trentino, dove il passato è una fonte preziosa d’informazioni ma anche occasione per pensare al futuro. Questo il messaggio di base che collega il percorso nelle diverse valli trentine, la ricerca della Fondazione Bruno Kessler e la riflessione storica del Museo del Buonconsiglio.

Gli incontri offriranno anche l’occasione per presentare il sito collaborativo, http://storiaterritoriotrentino.fbk.eu/, che integra e amplia costantemente l’opera sulla storia del Trentino, aperto ai contributi di cittadini, istituzioni locali, biblioteche e istituti scolastici che potranno arricchirlo con nuovi documenti e testimonianze storiche.

Il primo incontro si terrà giovedì 31 maggio a Tonadico, alle 20.30 presso la Sala Negrelli della Comunità di Valle di Primiero. Parteciperanno Andrea Bonoldi e Franco Marzatico, Direttore del Castello del Buonconsiglio monumenti e collezioni provinciali, entrambi autori dell’opera, con Alessandro Bozzoli, direttore dell’unità di ricerca Renewable Energies and Environment Technologies (REET) della Fondazione Bruno Kessler. Si parlerà dell’uso delle risorse naturali della Valle di Primiero, dall’antichità fino ad oggi, attraverso una riflessione che unirà conoscenza storica e innovazione contemporanea.

Durante la serata, moderata da Cristian Zurlo, direttore de “La Voce del NordEst”, saranno presenti Cristiano Trotter, Presidente della Comunità di Valle di Primiero e Andrea Simoni, Segretario Generale della Fondazione Bruno Kessler.